Home » Tempio di Adriano

Tempio di Adriano

da Itinerario istruttivo di Roma antica e moderna – Mariano Vasi – 1816

TEMPIO DI ANTONINO PIO, ORA DOGANA DI TERRA

Fra le diverse opinioni, che corrono su quest’antico monumento, la più probabile, e comune si è, che possa essere stato il Tempio d’Antonino Pio, da esso eretto nel suo Foro. Di questo Tempio non ci restano, che undici maestose colonne, le quali sostengono un magnifico, e bellissimo cornicione di marmo Greco, ben conservato.

Le dette colonne formavano porzione di uno dei lati del portico, che circondava la sua cella. Esse sono parimente di marmo Greco, scanalate, d’ordine Corintio, ma molto danneggiate dagl’incendj, di palmi 6, e due oncie di diametro, e di palmi 58 d’altezza. Dal cortile di quest’edificio vedonsi alcuni frammenti del magnifico cornicione interno, che ancora sostiene alcuni gran pezzi della volta della cella, ch’era tutta di mattoni, ornata di compartimenti riquadrati di stucco.

Le suddette colonne servono in oggi di decorazione della facciata della Dogana delle mercanzie, che vengono a Roma per la via di terra.

Tornando di la della strada del Corso, si trova subito la piazza, ed il Palazzo di Sciarra.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *