Home » Basilica di San Paolo fuori le mura

Basilica di San Paolo fuori le mura

da Le Cose marauigliose dell’alma città di Roma – Girolamo Francini – 1566

CHIESA SAN PAOLO

San Paolo questa chiesa e nella via Ostiense fuori di Roma circa un miglio, & du edificata, & dottata, & ornata, come quella di San Pietro dal magno Costantino, nel luogo dove fu miracolosamente ritrovata la testa di San Santo Paolo apostolo, & e ornata di grandissime colonne, & similmente di altissimi architravi, & fu poi ornata di varii marmi maravigliosamente intagliati, da Honorio Quarto. & fu consecrata da S. Silvestro, & vi e statione il mercoledi doppo la quarta domenica di quaresima, la terza festa di Pasca, la domenica della sessagelima, &nel di delli Innocenti. Nel giorno poi della conversione di S. Paolo vi e indulgentia d’anni cento, e tante quarantene, & la plenaria remissione de peccati. Et nel di della sua commemorazione, e la plenaria remissione de peccati, & nel di della sua dedicatione sono anni mille d’indulgentia, & tante quarantene, & la plenaria remissione de peccati. Et qualunque persona visitera la detta chiesa tutte le domeniche d’uno anno, conseguira tante indulgentie, quante conseguirebbe s’andasse al Santo Sepolcro di Christo, overo di S. Giacobe di Lailitia. Et ogni di vi sono anni 6048. & tante quarantene d’indulgentia, & la remissione della terza parte de peccati. Et vi sono li corpi di S. Timotheo discepolo di S. Paolo, di S. Cello, Giuliano & Basilista, & di molti innocenti, un braccio di Santa Anna madre di Maria Vergine, la catena con laquale fu incatenato S. Paolo, la testa della Samaritana, un diro di S. Nicolao, & molte altre reliquie, & sottol’altar grande vi sono la meta de corpi di S. Pietro, & di S. Paolo, & a mano diritta di detto altare vi e l’imagine di quel Crocifisso che parlo a Santa Brigida Reina di Suetia. facendo oratione in quel luogo. Vi sono li sette altari privilegiati,& chi li visita guadagna tutte l’indulgentie, che guadagneria visitando li sette altari in S. Pietro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *